NOSY  BE  MadagascarIl Madagascar è un paese che possiede caratteristiche proprie e differenti dal resto del continente africano caratterizzato da flora e fauna uniche al mondo, in una cornice naturale meravigliosa: dai lemuri alle balene, dalle barriere coralline dell´Oceano Indiano alle montagne degli altipiani.
Il Madagascar non è una destinazione per tutti, ma solo per coloro che sono provvisti di spirito di adattamento e disposti a vedere e scoprire un luogo affascinante, sapendo accettare anche qualche imprevisto o ritardo che, a causa delle infrastrutture del paese spesso carenti, si presenterà durante il  viaggio. Anche se le strutture alberghiere sono state da noi selezionate,  è necessario specificare che esse non sono paragonabili a quelle di isole limitrofe come Mauritius o Seychelles o di altri stati africani più conosciuti dal turismo internazionale.

Nosy Be: ubicata a circa 15 km dalla costa nord ovest del Madagascar, è la destinazione subacquea  più conosciuta. Lungo le coste si trovano belle spiagge di sabbia bianca orlate da una vegetazione tropicale rigogliosa e piccole baie deserte. La limitata ricettività alberghiera consente di accogliere solo poche centinaia di ospiti, mettendo al riparo l´isola dai grandi flussi turistici. Le dimensioni sono relativamente contenute e consentono di visitarla in un giorno:  27 km di lunghezza e 20 di larghezza. Oltre alle bellissime immersioni si possono effettuare numerose escursioni o nelle meravigliose isolette vicine come Nosy Komba, Nosy Tanikely, Nosy Sakatia e Nosy Iranja.
Il periodo meno indicato per trascorrere un soggiorno a Nosy Be è da metà gennaio sino a febbraio, mesi più umidi e con maggiori precipitazioni. 

Hotel Nosy Be ***
Si affaccia su di una vasta spiaggia della costa occidentale, di fronte all´isolotto di Nosy Tanga dista  pochi chilometri dal capoluogo di HellvilleE´ immerso in un bellissimo giardino tropicale ed è fornito di tutte le comodità.Dispone di 26 camere con bagno privato, aria condizionata,patio privato.6 bungalows Vip,3 junior suites,1 senior suite,4 bungalows familiari.Inoltre dispone di 2 bar,2 ristoranti,una boutique,piscina di acqua dolce,servizio bay sitter,servizio lavanderia,massaggi.

Hotel Corail Noir ***
elegante complesso alberghiero a circa 40 minuti dall´aeroporto internazionale, affacciato sulla spiaggia di Ambaro, attrezzata con ombrelloni e lettini. Immersi in un lussureggiante giardino tropicale si trovano 12 camere con patio o terrazze, 9 Hotel con ampie terrazze, tre camere sport, 2 suite su 2 tutte elegantemente arredate con  mobili in palissandro, munite di ogni comfort, climatizzazione, ventilatore, acqua calda, frigo bar, telefono, TV color, cassaforte, asciugacapelli, e terrazzo coperto privato. Teli mare sono a disposizione degli ospiti.Il ristorante-bar e una piscina di acqua dolce completano l´offerta.

Madiro Hotel ***
Un piccolo albergo dal fascino autentico a due passi dalla vita notturna di Ambatoloaka e dalla più bella spiaggia di Nosy Be. La struttura è costituita da 16 bungalows immersi nel verde, dotati di bagno con acqua calda, ventilatore a pale o aria condizionata,frigobar, asciugacapelli, bollitore elettrico, terrazza con sdraio.A disposizione dei clienti vi sono inoltre una piccola palestra, la sala massaggi, ristorante con specialità locali, italiane e francesi, sala TV e biliardo. 

DIVING
: Aqua Diving - all´interno del Corail Noir HotelDiving centre di gestione italiana situato in posizione comodissima per chi soggiorna al Corail Noir Hotel. Il Diving Centre organizza pacchetti con due immersioni al giorno che si effettuano in barca entrambe durante la mattinata per permettere di usufruire della formula All Inclusive e di effettuare escursioni sull´isole nel pomeriggio.

DIVING: Mantadive Club - Gestione italiana(in abbinamento ai soggiorni al Madiro Hotel e al Nosy Be Hotel)Mantadive opera in Madagascar dal 1997 ed è gestito da 4 istruttori italiani aiutati da marinai malgasci. Il servizio per gli ospiti è completo ed efficiente, durante tutto il soggiorno non dovrete neanche occuparvi della vostra attrezzatura che sarà presa in carico dal diving per la preparazione, il lavaggio ed il rimessaggio.Il diving opera con tre imbarcazioni da 8/10 posti, tutte equipaggiate con ecoscandaglio, GPS, ossigeno, radio e kit di primo soccorso. Le immersioni si effettuano al mattino in modo da poter rientrare verso le ore 13.00 ed avere il tempo a disposizione per altre attività ed escursioni. Possibilità di immersioni notturne.
       

I RICORDA CHE ALL´ARRIVO IN MADAGASCAR LE AUTORITA´
RICHIEDONO IL PAGAMENTO DEL VISTO

Quotazioni

CORAL NOIR HOTEL j.***  
Quota base 7 notti Quota sub Bambino Singola   quotazioni su richiesta.
Richieste a : viaggi@promo-world.it  

SI RICORDA CHE ALL'ARRIVO IN MADAGASCAR LE AUTORITA' RICHIEDONO IL PAGAMENTO DEL VISTO PRECISIAMO CHE NEL PERIODO DI FEBBRAIO E' POSSIBILE AVERE CONDIZIONI METEO-MARINE AVVERSE  

Non è previsto alcun rimborso per mancata effettuazione di parte o di tutte le immersioni a causa di eventuali condizioni meteo-marine avverse; la decisione del diving centre di effettuare o meno le immersioni è insindacabile.   

ULTERIORI INFORMAZIONI CLIMA Data l’estensione dell’isola da nord a sud e le differenti altitudini del suo territorio, il Madagascar presenta una grande varietà di condizioni climatiche (microclimi). Gli alisei soffiano prevalentemente da est ed i monsoni da nordovest. Le maggiori precipitazioni si riversano sulla costa orientale e sul nord del paese. Gli altipiani delle regioni sud-occidentali sono quasi sempre secchi. Nella maggior parte del paese si alternano due stagioni: quella umida, che va da novembre a marzo, e quella secca, da aprile ad ottobre. Tra gennaio e marzo l’estremità nord del paese, e a volte l’estremità sud della costa orientale, potrebbero essere soggette a cicloni. Mediamente le temperature massime della stagione secca vanno dai 30° C nelle zone costiere ai 25° C sugli altipiani. In luglio ed agosto, a Tanà e dintorni, è possibile, a volte, che la temperatura notturna scenda fino a pochi gradi. Nelle regioni aride del sud la stagione secca è lunga e rovente (le poche precipitazioni si concentrano tra dicembre e gennaio). Lungo la costa occidentale la stagione umida è breve (dura da novembre a febbraio) ed è calda come la stagione secca.

FORMALITÀ DOGANALI Per entrare nel paese occorre un visto individuale che si ottiene in aeroporto pagando € 15 circa (l’importo è strettamente legato al tasso di cambio fluttuante del franco malgascio e potrebbe subire variazioni in qualsiasi momento). Consigliamo di preparare in anticipo la somma da versare alle autorità competenti. Si ricorda che è vietata l'esportazione di qualsiasi specie animale, viva o imbalsamata, ed alcuni prodotti locali sono soggetti a regolamentazione specifica.

FUSO ORARIO
Più due ore quando in Italia è in vigore l'ora solare, più 1 ora quando è in vigore l'ora legale.

LINGUA Le lingue ufficiali sono il malgascio ed il francese, che viene parlato per le attività economiche, burocratiche ed amministrative. La lingua inglese è poco diffusa.

MONETA La valuta è il franco malgascio (Fmg), che è suddiviso in 100 centesimi. Dal luglio 2003 è stata introdotta una nuova unità monetaria di nome Ariary che ha un rapporto di 1 a 5 rispetto al franco malgascio (1 ariary= 5 franchi malgasci). Attualmente alcune banconote sono espresse in ariary ed altre in franchi malgasci. I tassi di cambio fluttuano ogni giorno, pertanto stabilire un preciso rapporto di cambio non è facile, alla stesura del catalogo è indicativamente: 1 €= 12000 Fgm. Per avere una certa facilità di cambio vi consigliamo di portare con voi euro o dollari americani.I traveller's cheque si possono cambiare nelle principali città, mentre le carte di credito sono utilizzate solo in pochissimi hotel e negozi.

MATERIALE FOTOGRAFICO Le pellicole sono abbastanza costose e di non facile reperibilità, pertanto consigliamo di portare parecchi rullini dall'Italia.

VACCINAZIONI Per recarsi in Madagascar non sono richieste vaccinazioni obbligatorie. La profilassi antimalarica è però fortemente consigliata e raccomandiamo vivamente repellenti per zanzare. Come ulteriore precauzione è preferibile unire al bagaglio anche alcuni farmaci antipiretici e disinfettanti intestinali.

VARIE Consigliamo di munirsi di una torcia a pile prima della partenza dall’Italia da usarsi nelle escursioni notturne in parchi e riserve.                        



Siti d'immersione

isola di Nosy Be offre più di 40 punti di immersione, questo la rende adatta a subacquei di ogni livello (sarà il diving centre a formare gruppi omogenei).

Ne segnaliamo alcuni:
Banco dei Carangidi:Poco distante da Madirokely, a sole 3 miglia, ad una profondità massima di 36mt raggiungibili con una unica "cabrata" nel blu, questo cappello rivestito di corallo nero e nero/albino, è meta continua di enormi branchi di grossi carangidi e barracuda, impegnati a sfamarsi.Banco 5mt:Piccole grotte ed insenature rivestite di ogni sorta di corallo e spugne, sono la principale caratteristica di questo punto d´immersione, oltre a Ballerine spagnole di 30-40cm e nudibranchi coloratissimi. Tipico il passaggio di pesce pelagico e nei periodi Maggio/Giugno e Novembre/Gennaio è meta prediletta di grosse mante e del famoso squalo balena, entrambi in cerca di plancton, di cui  vanno ghiotti.

Manta Point:Come suggerito dal nome, anche questa piattaforma di sabbia e grosse conformazioni coralline, è meta dei pesci più grandi del mare: le mante e lo squalo balena. Inoltre vi è abbondanza di pesce di barriera e di passaggio ed in più, grosse cernie di fondale, anche albine, vi passano la maggior parte della giornata, e, nel letto di sabbia, migliaia di anguille della sabbia, fanno capolino fuori dalle loro tane. Avvicinandosi al tombante (-20mt), si possono incontrare pesci vela e marlin intenti a cacciare.

Grotte di Sakatia:Punto scelto da biologi e fotografi, per la varietà dei suoi abitanti, questa conformazione, rivestita di gorgonie, spugne, alcionari, è attraversata da una spaccatura, al suo interno, abitata da branchi di pesci soldato e Garibaldi. Massima profondità 26mt.

Tanikely:Da buon parco marino che si rispetti, tutte le immersioni (almeno 4 punti diversi) di quest´isola racchiudono la quintessenza di ciò che un subacqueo vuole incontrare e vedere. A poca profondità, microscopici nudibranchi multicolore, pesce di barriera di tutte le forme, anemoni coloratissimi, ospitanti, oltre ai famosi Pagliacci, granchi porcellana e gamberetti stupendi; scendendo di poco (massima a -20mt), tartarughe, squali chitarra, razze leopardo e cernie dalle generose dimensioni, immersi nel loro intatto habitat, curiosi, ma non spaventati, della nostra presenza, ci accompagneranno per tutto il tempo, donandoci per sempre un nuovo "parametro" per giudicare le nostre, future immersioni nei restanti mari del mondo. Basti pensare che alcuni abitanti attendono ancora di essere catalogati, mentre altri lo sono da poco, come l´imprendibile pesce drago.

Nosy Iranjia:
La visita dell´isola è imperdibile, ma anche sotto la superficie non mancano le sorprese, tutte piacevoli. Il passaggio di pesce pelagico e le gorgonie dalle enormi dimensioni (portatevi un metro per misurarle) sono solo gli aspetti più evidenti che i nostri occhi cattureranno. Su un infinito platee di coralli (-21mt), una miriade di abitanti dalle microscopiche dimensioni, faranno impazzire tutti voi, anche se non siete biologi e fotografi di professione.Per i più esperti, un profondo tombante (fino a -62mt) vi porterà ad un pertugio scavato nel corallo, di suggestiva bellezza.

Banco Rosy e Banco Cousteau:A 7 miglia dalla costa, queste secche, dal cappello completamente rivestito di gorgonie e corallo, hanno in comune il continuo passaggio di pesce pelagico pesci di barriera anche di generose dimensioni, platax a branchi e murene in ogni tana ed anfratto: anche la rara murena leopardo.Banco delle gorgonie:Utilizzato anche per indimenticabili immersioni notturne, questo banco di gorgonie giganti, dista a soli 2 miglia dal Diving. Con una profondità massima di 21mt, è usuale effettuare incontri, tra Aprile e Maggio, con il misterioso squalo Leopardo e, durante tutto l´anno, con pesci coccodrillo ed innumerevoli aragoste. Attrezzature e servizi diving:18 attrezzature complete per la locazione 72 bombole 12 lt Din/int doppio attacco15 attrezzature complete: mute, erogatori, jaket,  pinne maschere, Scubapro (nuove)3 compressori elettrici e 2 termici per le crociere in catamarano 3 barche 120 cv turbo diesel MerCruiser espressamente studiate per le attività sub Corsi di formazione a partire da 5 anni d´età ( Battesimo in piscina ) sino al gradi di istruttore ( Padi/Cedip ) multilingue Transfert da/per Hotel/Diving compreso nel prezzo e da noi organizzato Escursioni a terra ed in mare ( anche full-day ) Crociere in catamarano da 13mtx9mt ( max 6 persone ) in direzione arcipelago Mitsio e Radama ( minimo 4 notti ) n.b. la descrizione delle immersioni è a titolo informativo e non costituisce necessariamente programma ufficiale di viaggio