Oman è una meta turistica che recentemente si è aperta al mercato internazionale; le coste omanite sono caratterizzate da bei fondali con un buon mix di bentonico e pesce di passo, con barriere coralline incontaminate.
A circa 15 km dalla capitale Muscat, in posizione assolutamente isolata, racchiuso in una baia tranquilla, si trova il piccolo Extra Diver Al Sawadi Nabucco resort, composto da pochi bungalows direttamente sulla spiaggia (tutti dotati di condizionatore e frigobar + ampio patio).
Si tratta di una struttura a gestione tedesco/italiana che piacerà agli amanti della tranquillità e del turismo più vero, con ottimo livello di comfort ma senza troppe concessioni alle caratteristiche tipiche del turismo di massa. Il ristorante "Odissey" offre una cucina internazionale di eccellente livello.
Internamente al resort si trova il centro immersioni Extra Divers a gestione tedesca e dotato di imbarcazioni proprie. I pacchetti viaggio prevedono voli con destinazione Muscat e partenze da Milano o Roma via Dubai, Doha o  Abu Dhabi (voli di linea)                                                                                              

Quotazioni

Quotazioni personalizzate su richiesta: viaggi@promo-world.it

Il viaggio prevede: voli a/r in classe economica, trasferimenti a/r, 7 pernottamenti in camera doppia, mezza pensione, (quota sub) 10 immersioni.
Un pacchetto immersioni non può essere utilizzato da più persone, è strettamente personale.

Per i sub che hanno meno di 25 immersioni è obbligatorio il servizio guida al costo di Usd 5.50 per immersione.
Il visto si paga in loco all'arrivo, costo è di circa € 45,00 per persona soggetto a variazioni senza preavviso.
E' previsto un breifing pre-immersione e le immersioni non sono guidate, è possibile utilizzare il servizio di guida subacquea con il suppl. di OMR 2.00 per persona e per immersione (circa € 4.00). Da pagare in loco  tassa Parco Marino di OMR 3.00 (circa € 6,00)  solo per i sub e per ogni giorno di immersione (per es. 5 giorni di immersioni = OMR 15,00 per subacqueo).

Alcune precisazioni: l'Oman è un paese caldo-desertico per cui nel periodo corrispondente alla nostra estate le temperature saranno piuttosto elevate (massime attorno ai 40-45°); ogni bungalows del villaggio, (peraltro molto carini e spaziosi) ha un grande bagno semi-open con acqua corrente proveniente da serbatoi: tale caratteristica fa si che nei periodi estivi non sia disponibile l'acqua fredda ma solo calda o tiepida.

SUGGERIMENTI PER LA PRENOTAZIONE:
il resort dispone di soli 30 bungalows ed è venduto sui mercati mitteleuropei, nei quali è abitudine prenotare i viaggi con molti mesi d'anticipo; si suggerisce quindi di anticipare al massimo le prenotazioni per non correre il rischio di non trovare più i posti!

Siti d'immersione

Le immersioni si svolgono principalmente lungo la costa, con profondità massime tra i 22 e i 30 metri. Il fondale è prevalentemente roccioso con ricche formazioni di corallo duro e molle, pareti e qualche piccolo tunnel. Il reef scende dritto a 5 metri per poi formare dei plateau degradanti fino alla profondità massima. La maggior parte dei siti di immersione sono adatti anche ai principianti, ma hanno molto da offrire anche ai più esperti. La visibilità è tra i 5 e i 20 metri per la maggior parte dell´anno, e può arrivare fino a 30 metri durante i mesi estivi. La temperatura dell´acqua varia dai 22° nei mesi invernali ai 30° in estate, con un importante termoclino intorno ai 15 metri che vi aiuta a rimanere freschi anche durante i caldi mesi estivi.Le specie più comuni che si possono incontrare in zona includono tartarughe, aragoste, diversi tipi di murene, granchi razze, squali nutrice, barracuda, cosà come vari tipi di pesce di barriera come donzelle, pesci farfalla, pesci angelo, pesci pappagallo, cernie. Particolarmente spettacolari sono le immersioni notturne, dove si possono vedere spesso polpi, giovani seppie, murene leopardo, aragoste e a volte anche pleurobranchi.Le specie di corallo presenti sono veramente innumerevoli. Partcolarmente interessanti gli alcionari dai colori sgargianti, coralli di un viola indescrivibile, pareti di tubastrea, blocchi di roccia completamente ricoperti di corallo cuoio.I subacquei faranno l´abitudine ad avvistare nudibranchi e molluschi come il Chromodoris o la Phyllidia Arabica.
Queste specie sono molto comuni da queste parti, ricche di spugne che costituiscono il loro nutrimento principale e contribuiscono a completare questo scenario da gigantesco acquario.Siccome l´attività subacquea in queste zone è ancora poco sviluppata, i reef sono ancora tutti in ottime condizioni di salute, nonostante Gonu il ciclone che ha colpito l´Oman il 6 giugno 2007- abbia lasciato il segno sulle parti di costa più esposte alla furia degli eventi.Con la crescita del turismo in Oman, il governo ha dimostrato un certo interesse per la protezione dell´ambiente, specialmente le sue ricchezze subacquee. Le autorità locali cercano di promuovere delle abitudini di pesca non troppo invasive, vietando per esempio la pesca a strascico vicino ai reef. Boe di ormeggio sono state posate in molti siti di immersione intorno a Muscat per limitare l´uso delle ancore. Sono inoltre incoraggiate e promosse regole per le immersioni sicure e rispettose dell´ambientecome in quasi tutti i diving a gestione tedesca le immersioni, previa approfondito briefing, si efefttuano senza guida con sistema di coppia; è però possibile avere con supplemento una guida privata

contributi video:http://it.youtube.com/watch?v=dl--TqACHDU&feature=related
http://it.youtube.com/watch?v=UmxRMSTq_Q8