isola di Bangka si raggiunge con  un´ora di macchina e mezz´ora di barca dall´aeroporto internazionale di Manado  e offre diversi punti di immersione, da pinnacoli vulcanici riccamente colonizzati da coralli molli e duri, a fondali sabbiosi o tipiche pareti. In barca si possono visitare lo stretto di Lembeh, il parco di Bunaken o la riserva naturale di Tangkoko.  Eco-resort CoralEyeSituato a sud-ovest dell´isola di Bangka, si trova  al centro del 'Triangolo dei Coralli', dove di trova la maggior concentrazione di biodiversità marina al mondo. Sorge in un giardino tropicale ricco di palme da cocco e piante tipiche di questa zona ed è stato costruito con soluzioni innovative in un mix di architettura tradizionale e moderna.Il Centro ha una spiaggia di sabbia bianca che si estende per circa un kilometro ed è divisa in due da un piccolo promontorio di rocce vulcaniche. La barriera corallina di fronte degrada dolcemente in un fondale sabbioso tra i 15 ed i 20 metri. Sul lato destro, dopo un altro piccolo promontorio di rocce vulcaniche, la spiaggia si trasforma in ambiente mangroviale dove nei 2 periodi giornalieri di bassa marea è possibile camminare e curiosare.  Le camere sono in muratura con pareti doppie e fresche: l´aria entra dalle fondamenta e, passando attraverso le pareti, fuoriesce dall´alto verso l´esterno, mantenendo una temperatura costante. Le camere sono dotate di ventilatore a soffitto. Sono presenti otto camere arredate in modo semplice con letti comodi e spaziosi nel pieno rispetto della natura e dei materiali: una camera matrimoniale superior con bagno interno, due camere doppie superior con bagno interno, tre camere doppie standard e bagno privato fuori dalla camera, due camere standard a tre letti e bagno privato fuori dalla camera.  Il grande tetto in legno, garantisce ampi spazi ombreggiati. Nel resort vi è  al piano inferiore uno ampio spazio comune, ristorante, bar , cucina , biblioteca e gli uffici mentre al piano superiore vi sono camere e i bagni. Presentea un´ampia veranda con divanetti da cui è possibile ammirare i coloratissimi tramonti ed il magnifico panorama di Bangka. In un´altra struttura a lato del centro, sono presenti un laboratorio attrezzato di biologia marina e il diving. Il centro è gestito da biologi marini italiani che hanno come obiettivo quello di far conoscere l´ambiente marino nel rispetto dell´ambiente. Sono presenti programmi di studio e monitoraggio dell´ambiente corallino e piani di ripopolamento di hard e soft corals danneggiati. Sarà possibile interagire ed assistere a quelle che sono le attività del centro, dalle piccole lezioni di biologia marina e curiosità a nozioni più tecniche come lo studio ed il ripopolamento di coralli.         

Quotazioni

Il Resort si raggiunge con voli di linea. Si puo’ quindi partire in qualunque giorno della settimana e soggiornare il numero di notti desiderate.   Richiedeteci il preventivo dettagliato e personalizzato in base alle vostre esigenze viaggi@promo-world.it

Siti d'immersione

Le immersioni in questa zona offrono ambienti completamente differenti una dall´altra: si passa da immersioni in poca profondita´con sabbia bianca o nera adatte a chi ama la fotografia macro ed alla ricerca di forme di vita affascinanti uniche al mondo ad immersioni in parete ricche di pesci pelagici, spugne e gorgonie gigantesche. Ecco alcuni dei principali siti di immersione della zona di Bangka: Busa Bora Situata sull´isola di Bangka, quest´immersione non impegnativa, offre un fondale che degrada dolcemente fino ad arrivare ai 25 metri molto ricco di coralli molli e gorgonie a ventaglio. E´ ricca di pesci rana, cavallucci marini pigmei, pesci fantasma ed una ricca varietà di nudibranchi. Consigliata a chi ama "rovistare" in cerca di organismi di piccole dimensioni e forme rare di vita. Batu Gosoh Il sito di quest´immersione si trova a nord-est dell´isola di Bangka, dal lato dell´oceano aperto. Il fondale è caratterizzato da crepacci e guglie di basalto nero che risalgono verticalmente fino a poca profondità, ricoperte da coloratissimi coralli molli e gorgonie. è un´immersione molto ricca di coralli neri a frusta in profondità. In caso di corrente, spesso presente e di notevole intensità, si possono incontrare pesci pelagici come tonni, squali di barriera e grossi carangidi. Presenta una parete a picco che sprofonda fino ad oltre 60 metri offrendo uno scenario incredibile; immersione molto impegnativa. Batu Guia L´immersione,si sviluppa su di una secca che presenta un lato che discende lentamente ed un lato invece caratterizzato da gradoni a picco che sprofondano nel blu, ricchissimi di coralli molli del genere Dendronephtya, Scleronephtya con colori quasi fluorescenti. Sulle gorgonie sono presenti cavallucci marini pigmei, pesci scorpioni ma anche pesci pelagici, pesci pipistrello squali di barriera pesci pappagallo giganti. Presenza di corrente. Sulla destra di Coraleye Il plateu superficiale, tra 0 e 5 metri offre tutto il patrimonio in termini di biodiversità, consigliato per le immersioni notturne è ricco di numerosissime specie di coralli, gorgonie e invertebrati. Il crinale scende dolcemente verso il fondo marino fino ai 20 metri,e diviene prevalentemente sabbioso, molto vario e dove è facile incontrare i pesci pappagalli giganti e ambienti completamente diversi uno dall´altro. Ci sono cavallucci marini pigmei, murene e cicale di mare, spugne a barile giganti con forme che seguono l´andamento della corrente. Immersione non impegnativa. Lihaga Quest´immersione è situata sull´isola di Lihaga. Acqua cristallina e sabbia bianchissima caratterizzano il basso fondale fino a fondersi con il blu intenso dove il reef si trasforma in parete verticale completamente colonizzata di spugne, gorgonie, coralli molli e coralli neri a frusta. La parte rivolta verso Bangka è ricca di corallo duro e giardini di Acropora. E´ possibile vedere pesci foglia, pesci pappagallo giganti, murene.